Il basilico di palazzo Galletti (Torregrossa)

Non sempre un libro soddisfa le aspettative. In questo caso erano molto alte perché i precedenti libri mi erano piaciuti molto. La novità della poliziotta Marò mi ha fatto l’effetto di un tentativo di emulazione di Camilleri e del suo Montalbano o di tanti altri commissari e vice questori che popolano la più recente narrativa italiana e straniera. Ma in questo caso mi è sembrata fuori posto e ha cancellato tutte le atmosfere e i profumi che ho tanto amato ..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.