Anatomia di uno scandalo (Vaughan)

A volte cerco di avere una visuale diversa, provo a pensare quale sarebbe la mia reazione se fossi un uomo e mi trovassi di fronte all’ennesimo libro che parla di violenza sulle donne. Come mi sentirei? Sotto accusa a prescindere, solo per il fatto di appartenere alla categoria? Poi penso a quante volte prima di uscire da sola scarto alcuni dei vestiti che sono quelli che poi sarebbero giudicati come “se l’è andata a cercare..” , oppure non esco proprio perchè  è sera e non mi sento sicura, e allora mi dico che in fondo “essere messi sotto accusa a prescindere” non è la cosa peggiore!

Un pensiero riguardo “Anatomia di uno scandalo (Vaughan)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.