Bianco Letale (Galbraith)

Qualora fosse stato necessario, si confermano le qualità di scrittrice della Rowling, che scrive con questo pseudonimo. La costruzione del racconto è ottimale e anche l’idea è originale; i personaggi, già incontrati nei libri precedenti, sono credibili e coerenti . Personalmente ho sofferto la lunghezza del racconto che avrebbe potuto essere sintetizzato in alcune parti senza perdere nulla. Se vi sentite pronti per affrontare le ottocento pagine vi auguro buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.