Ostracismo (Heinichen)

Un nuovo libro della serie del commissario Laurenti. Anche Heinichen propone la tipologia di libri ad episodi, con gli stessi personaggi che vengono seguiti nella vita personale e professionale. Rispetto ad altre” serie di libri” analoghe (Manzini, Rava, de Giovanni) , questa, a mio avviso, ha meno appeal, crea meno ‘dipendenza’ . A parte il commissario, gli altri personaggi rimangono poco definiti e quindi è difficile affezionarsi. Bella, invece l’ambientazione a Trieste, città che affascina. Si tratta comunque di un libro che merita di essere letto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.