Divorare il cielo (Giordano)

Ho letto molti libri tristi, problematici, di crisi esistenziali, che parlano di persone che si ammalano, muoiono. Mi piace l’happy ending, ma  sono in grado di apprezzare anche finali diversi, inaspettati, sorprendenti. Detesto invece i libri che sono ammantati di negatività, con persone che si autodistruggono consapevolmente, che vedono il bicchiere sempre mezzo vuoto. Questo libro mi sta lasciando adosso una sensazione di disagio che spero di superare al più presto !