Donne che non perdonano (Läckberg)

Non ho mai amato la violenza, né quella fisica, né quella verbale e neppure quella psicologica, quindi non avrei dovuto apprezzare questo libro. Però capisco la violenza di reazione, quella che deriva dalla disperazione di chi pensa di avere toccato il fondo. Non approvo, ma capisco.