Morte di un giovane di belle speranze (Fellowes)

Ambientato nella Londra degli anni venti, è un giallo diverso dal solito e intrigante. Ci porta nel bel mondo dell’aristocrazia dell’epoca, ma non dimentica la realtà del resto della popolazione e offre una visione della sua difficile situazione, ma anche della voglia di riscatto che la anima. Emergono molto le figure femminili e si coglie il germe di quelle istanze e di quelle consapevolezze che poi diventeranno le bandiere del femminismo.